EnglishItalian

Navigazione Categorie:


  • Con l’acquisto dei terreni dell’area del Castello di Buttrio iniziò un lavoro di attento recupero. Dalle vigne alla terra, dal castello ai rustici, tutto richiedeva sostegno. Zolla dopo zolla, pietra dopo pietra, il progetto prese forma. E dai 25 ettari, di cui 13 di vigneti, il nucleo iniziale si ampliò. Alessandra Felluga, vignaiola di quinta generazione, fu subito al fianco del padre Marco quando nel 1994 acquistò la proprietà di Buttrio. Sembrava un azzardo: puntare, nel Friuli dei vini bianchi, a produrre rossi di eccellenza. Alessandra comprende, condividendo l’idea paterna, il potenziale intrinseco del territorio di Buttrio e ne assume la conduzione autonoma nel 2007. Oggi quella lungimiranza si riconosce nei risultati ottenuti dai 26 ettari vitati.

5 Prodotti/o

5 Prodotti/o

Questo sito e alcuni servizi terzi utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili per migliorare l'esperienza dell'utente. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, o cliccando sul bottone "ok accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. cookie policy
Ok accetto